blog

Posted by CIA CAMISANO | 01 ottobre 2016

Oggi ho voglia di parlare della morte. Perchè è ormai qualche mese che il mio treenne mi chiede cosa succede quando si è morti, come capita e quando avverrà. E non me lo aspettavo sinceramente.   COSA E’ LA MORTE PER NOI ADULTI Credo che la prima riflessione, prima di passare a parlare con un...

Posted by CIA CAMISANO | 22 novembre 2016

La dislessia è un disturbo che coivolge le capacità di lettura. I bambini dislessici tendono a faticare molto nell’imparare a leggere e anche quando hanno acquisito la capacità di riconoscere le varie lettere, faticano a leggere le parole intere e, quando lo fanno correttamente, sono estremamente lenti. Le conseguenze, facilmente immaginabili, vanno da tempi estremamente...

Posted by CIA CAMISANO | 22 novembre 2016

Per Discalculia di intende un disturbo che riguarda l’area matematica, ma che non dipende da lesioni cerebrali o da ritardi cognitivi o culturali. I bambini discalculici compiono frequentemente I seguenti errori: difficoltà nell'identificare i numeri e nello scriverli difficoltà nel riconoscere le unità che compongono un numero difficoltà nell'identificare i rapporti fra le cifre all'interno...

Posted by CIA CAMISANO | 22 novembre 2016

La disgrafia è un disturbo legato allo scarso sviluppo della motricità fine della mano che scrive. Il bambino disgrafico presenta generalmente le seguenti difficoltà: non scrive in maniera leggibile scrive in maniera perfettamente leggibile ma estremamente lentamente si stanca molto facilmente durante i dettati e lamenta dolori alla mano non sa abbottonarsi la giacca o...

Posted by CIA CAMISANO | 25 novembre 2016

La disortografia è un disturbo che coinvolge le capacità di scrittura quando questa dovrebbe essere acquisita. Si ritrovano quindi, all’interno del testo scritto: incapacità di distinguere lettere molto simili per la forma (‘m’ e ‘n’; ‘b’ e ‘d’; ‘p’ e ‘q’) o per il suono (‘d’ e ‘t’; ‘b’ e ‘p’); inversione di lettere (‘id’...

Posted by CIA CAMISANO | 25 novembre 2016

Se all’inizio della carriera scolastica può essere normale che il bambino faccia fatica a leggere perchè ancora non ha automatizzato il processo di riconoscimento delle lettere e il suono corrispondente, con il passare degli anni la situazione può peggiorare. La motivazione di questo atteggiamento potrebbe essere un disturbo che riguarda la comprensione del testo scritto....

Posted by CIA CAMISANO | 25 novembre 2016

Il termine iperattività viene utilizzato troppo spesso nei contesti più disparati e in maniera molto inappropriata. Bambini vivaci e poco inclini a rispettare le regole vengono definiti iperattivi dai genitori, che li vivono come figli difficili e sfiancanti. In molte situazioni, però, si tratta di molta vivacità e poca capacità genitoriale nel creare regole facili...

Posted by CIA CAMISANO | 23 agosto 2017

Chi non ha mai avuto una delusione in amore alzi la mano! Chi non si è rivisto nelle mille crisi tra Carrie e Mr. Big, non ha versato fiumi di lacrime guardano “Come eravamo” (e se non l’avete visto scaricatevelo!), ha meditato vendetta per le ali spezzate di Malefica o non ha trepidato sul balcone con...

Posted by CIA CAMISANO | 05 febbraio 2018

Oggi hanno ricoverato d’urgenza una mia piccola paziente (uso questo termine non con l’accezione di “assistita”; I bambini sono tutti pazienti, perchè hanno la pazienza di sopportare i limiti mentali di noi adulti). E, mai come ora, mi sento di dover condividere con voi genitori non informazioni, ma pensieri ed emozioni riguardo alla mia professione....